sabato 5 settembre 2009

Back on the field





Dopo più di dieci anni (se non si calcola la brevissima parentesi pomeridiana al ALL STAR GAME organizzato dagli amici di Playit-usa) eccomi ritornato sulla terra rossa (che ha riempito le mie poco adatte scarpe) e con un guantone in mano (che ai tempi era gigantesco e che ora, per il softball, è proprio perfetto).

Non avrei mai pensato che ci fosse un campo da sotball nel Parco Nord di Milano e non avrei mai pensato che così tanta gente potesse semispontaneamente (sono sì tesserati alla B.S.C Milano, ma infondo si trovano al campo con un giro di mail nel quale sono stato introdotto immediatamente) incontrarsi per fre due lanci.

Ero andato per guardare, ma poi ho portato il guantone...e così dopo un po' di riscaldamento, un pò di fungaggio (ti battono la palla e tu, posto nella parte più profonda del campo la devi prendere) e un po' di lavoro da prima base ecco che avevo fatto un semi allenamento (adesso non esageriamo, non ho più l'età) di softball.

Non ho proprio idea se continuerò sulla strada dei "due lanci per divertirmi", comunque è stata prorio una bella esperienza.

Nessun commento:

Posta un commento